Supera subito qualsiasi esame online e paga dopo aver superato l'esame. Contatta ora
Chatta con noi:
whatsapp
telegram
Certificazioni di filiera

3 certificazioni della catena di approvvigionamento che possono aiutarti a ottenere un lavoro ben pagato

Aug 29, 20219 mins leggereAmit Masih
3 certificazioni della catena di approvvigionamento che possono aiutarti a ottenere un lavoro ben pagato

Non c'è bisogno di convincerti che il settore della catena di approvvigionamento si sta intensificando. Un recente rapporto dell'Association for Supply Chain Management (ASCM) ha rivelato che il 96% dei dipendenti SCM è soddisfatto del proprio lavoro, con un punteggio di 8,4 su 10.

In questa nota, anche il valore e la domanda di professionisti esperti nel settore della catena di fornitura sono in aumento.

Se stai pensando di iniziare la tua carriera come professionista SCM certificato o vuoi migliorare le tue competenze esistenti, ecco tre certificazioni SCM che possono aiutarti a trovare un lavoro ben pagato.

1. CLTD: certificato in logistica, trasporto e distribuzione

La certificazione CLTD di APICS è una delle certificazioni specifiche del settore più riconosciute. Fornisce la conoscenza delle pratiche e delle tecnologie del settore più recenti e avanzate per i professionisti che lavorano nei settori della logistica, dei trasporti e della distribuzione per migliorare le loro prestazioni e capacità lavorative.

Ci sono una serie di vantaggi nell'ottenere questa certificazione, incluso un aumento del valore professionale. Questa certificazione fornisce anche lo sviluppo di idee innovative per aiutare ad allineare le prestazioni della tua azienda agli standard globali.

Questa certificazione aumenterà la tua fiducia, mostrerà la tua esperienza nella logistica e ottimizzerà le risorse a disposizione della tua organizzazione per ridurre i costi e aumentare i profitti.

Ci sono otto argomenti trattati da questo esame online: panoramica della logistica e della catena di approvvigionamento, pianificazione della capacità e gestione della domanda, gestione degli ordini, gestione dell'inventario e del magazzino, trasporti, considerazioni sulla logistica globale, progettazione della rete logistica e logistica inversa.

Idoneità all'esame

Per superare l'esame di certificazione CLTD, i professionisti devono superare un esame che copre nove moduli del corso di contenuto. L'esame CLTD ha 150 domande. Il tempo a disposizione per completare l'esame è di tre ore e mezza. Quando si tratta di superare i punteggi, l'intervallo di punteggio va da 200 a 350; il candidato con 300 e oltre sarà considerato superato.

Per sostenere l'esame APICS CLTD, i candidati devono superare uno dei seguenti:

  • Tre anni di esperienza lavorativa
  • Una laurea o un equivalente internazionale
  • Una certificazione attiva CPIM, CPIM-F, CIRM, SCOR-P, CPM, CPSM, CTL o CLTD

Costo dell'esame

Membri ASCM: 475 USD Non soci: 625 USD

Corso d'esame

  • Panoramica della logistica e della catena di approvvigionamento
  • Pianificazione della capacità e gestione della domanda
  • Gestione degli ordini
  • Gestione inventario e magazzino
  • Trasporto
  • Considerazioni sulla logistica globale
  • Progettazione di reti logistiche
  • Logistica inversa e sostenibilità

Vantaggi dell'ottenimento della certificazione CLTD

Migliori opportunità: Per aumentare il valore professionale e la crescita della carriera, ottenere la certificazione CLTD è la migliore certificazione nella gestione della catena di fornitura.

Ampiamente riconosciuta: Il CLTD è una delle certificazioni del settore della catena di fornitura ben note e accettate a livello globale, che convalida le tue capacità professionali e aumenta la fiducia.

Aggiornato: La certificazione CLTD ha una vasta gamma di domini, fornendoti le tendenze logistiche più aggiornate e all'avanguardia.

2. CPIM: certificato nella gestione della produzione e dell'inventario

Il conseguimento della certificazione APICS CPIM è una preziosa opportunità per laureati o professionisti che desiderano entrare nel settore della supply chain o passare dalla loro posizione attuale.

Attualmente, c'è una massiccia richiesta di professionisti della supply chain qualificati e certificati in tutto il mondo mentre l'e-commerce continua a crescere. Le certificazioni CPIM sono molto apprezzate in tutto il mondo a causa della necessità di una formazione più professionale in questo campo. I vantaggi di ottenere la certificazione sono numerosi. Come risultato della tua formazione, diventi più informato sull'inventario e sulla gestione dei prodotti.

Ottieni credibilità e valore professionale, migliori le prestazioni lavorative e massimizzi l'efficienza delle tue risorse, aumentando così la redditività della tua organizzazione.

Ci sono due parti dell'esame CPIM: la prima e la seconda parte. Per ottenere la certificazione CPIM, i candidati devono completare la parte 1, entrare a far parte della forza lavoro e prepararsi per la parte 2. Per ottenere un certificato CPIM, è necessario superare la parte 1 e la parte 2 entro tre anni.

Idoneità all'esame

Per superare l'esame di certificazione CPIM, i professionisti devono superare i due esami che coprono 14 moduli del corso di contenuto. L'esame CPIM ha 150 domande. Il tempo a disposizione per completare l'esame è di tre ore e mezza. Quando si tratta del punteggio minimo, l'intervallo di punteggio va da 200 a 350; il candidato con 300 e oltre sarà considerato superato. Per diventare un professionista certificato CPIM, devi superare gli esami Parte 1 e Parte 2 entro tre anni.

  • Nessun requisito educativo
  • Perfetto per i nuovi professionisti nella carriera logistica

Costo dell'esame

CPIM Parte 1 Costo

Tassa d'esame membro Plus: 545 USD Tassa d'esame per membri principali/non membri: 760 USD

CPIM Parte 2 Costo

Tassa d'esame membro Plus: 545 USD Tassa d'esame per membri principali/non membri: 760 USD

Corso CPIM

CPIM Parte 1: formazione di base sulla catena di approvvigionamento universalmente riconosciuta

Modulo 1: Nozioni di base sulla gestione della catena di approvvigionamento (BSCM)

Sezione A: Introduzione al Supply Chain Management Sezione B: Progettazione, pianificazione e controllo della produzione Sezione C: Qualità e Miglioramento Continuo Sezione D: Lean Sezione E: Gestione della domanda Sezione F: Pianificazione generale Sezione G: Pianificazione dei fabbisogni materiali Sezione H: Gestione della capacità Sezione I: Acquisti Sezione J: Gestione dell'inventario aggregato Sezione K: Gestione dell'inventario degli articoli Sezione L: Esecuzione e controllo Sezione M: Distribuzione fisica

CPIM Parte 2: formazione completa sulla catena di approvvigionamento per le operazioni interne

Modulo 1: Gestione strategica delle risorse (SMR)

Sezione A: Sviluppo di una strategia aziendale Sezione B: Raccolta e analisi di informazioni interne/esterne Sezione C: Dove gareggeremo? Sezione D: Come competeremo? Sezione E: Sostenibilità e Strategia Sezione F: Pianificazione aziendale e finanza Sezione G: Metodi e strumenti di determinazione dei costi Sezione H: Allineamento strategico delle operazioni Sezione I: Tecnologia e strategie di miglioramento Sezione J: Infrastrutture

Modulo 2: Pianificazione generale delle risorse (MPR)

Sezione A: Principi di gestione della domanda Sezione B: Tecniche di previsione Sezione C: Gestione dell'interfaccia con il cliente Sezione D: Principi di pianificazione delle vendite e delle operazioni Sezione E: Tecniche S&OP Sezione F: Principi di programmazione generale Sezione G: Tecniche del processo di pianificazione principale Sezione H: Principi di pianificazione della distribuzione Sezione I: Tecniche di pianificazione della distribuzione

Modulo 3: Programmazione e pianificazione dettagliate (DSP)

Sezione A: Gestione dell'inventario aggregato Sezione B: politica dell'inventario dettagliato Sezione C: Gestione dell'inventario dettagliato Sezione D: Progettazione della pianificazione dei fabbisogni materiali (MRP). Sezione E: Utilizzo e gestione del sistema MRP Sezione F: Pianificazione dettagliata della capacità Sezione G: Gestione e applicazione del CRP Sezione H: Gestione dei progetti Sezione I: Pianificazione degli appalti e fonti di approvvigionamento esterne

Modulo 4: Esecuzione e controllo delle operazioni (ECO)

Sezione A: Esecuzione delle Operazioni Sezione B: Programmazione Sezione C: Attuazione e controllo della capacità Sezione D: Principi di qualità, comunicazione e miglioramento continuo Sezione E: Comunicazione di qualità e tecniche di miglioramento continuo Sezione F: Principi di concetti di progettazione e compromessi Sezione G: Tecniche di concetti di progettazione e compromessi

Vantaggi dell'ottenimento della certificazione CPIM

Conoscenza: Con la certificazione APICS CPIM, i professionisti acquisiscono conoscenze tecniche e funzionali nella gestione dell'inventario e della produzione.

Crescita della carriera: Indubbiamente, la certificazione CPIM è un'ottima credenziale, che aumenta il valore professionale dei candidati, nonché il potenziale di assunzione e la credibilità.

Prestazione: La certificazione CPIM ha una vasta gamma di aree di conoscenza e abilità, aiutando i candidati a migliorare le loro prestazioni lavorative.

3. CSCP: professionista certificato della catena di fornitura

APICS CSCP è un programma di formazione e certificazione sulla gestione della catena di approvvigionamento riconosciuto a livello mondiale. Questo programma offre un'ampia prospettiva sulle operazioni comprendendo non solo le operazioni interne ma anche l'intera catena di approvvigionamento. Viene trattata una gamma completa di argomenti, inclusi i fornitori, le operazioni aziendali e il consumatore finale.

Imparerai come coordinare e integrare le attività della supply chain end-to-end diventando un professionista certificato CSCP. Questo certificato è adatto a chiunque lavori nei seguenti campi: approvvigionamento, magazzinaggio, produzione, distribuzione, vendita al dettaglio, trasporto e logistica, servizio clienti, gestione, vendite, progettazione software o controllo qualità.

Sostenere questo esame online metterà alla prova la tua comprensione del ruolo del responsabile della catena di approvvigionamento. Ci sono tre aree principali trattate nel corso: progettazione della supply chain, pianificazione ed esecuzione della supply chain, nonché miglioramenti della supply chain e best practice.

Questo esame richiede almeno tre anni di esperienza nella supply chain, una laurea o un equivalente internazionale, o una delle seguenti designazioni: CPIM, CLTD, CSCP, CTL, CFPIM, CIRM, SCOR-P C.P.M o CSM.

Idoneità all'esame

Per superare l'esame di certificazione CSCP, i professionisti devono superare un esame che copre otto moduli del corso di contenuto. L'esame CSCP ha 150 domande. Il tempo a disposizione per completare l'esame è di tre ore e mezza. Quando si tratta del punteggio minimo, l'intervallo di punteggio va da 200 a 350; il candidato con 300 e oltre sarà considerato superato.

  • Tre o più anni di esperienza commerciale legata alla catena di fornitura
  • Una laurea o un equivalente internazionale
  • Una designazione attiva CPIM, CPIM-F, CIRM, SCOR-P, CPM, CPSM, CTL, CLTD, CLTD-F o CSM

Costo dell'esame

Per i membri: 995 USD Per i non soci: 1295 USD

Corso d'esame

Modulo 1: catene di approvvigionamento, gestione della domanda e previsione Modulo 2: reti di catene di approvvigionamento globali Modulo 3: approvvigionamento di prodotti e servizi Modulo 4: Operazioni interne e inventario Modulo 5: Logistica avanti e indietro Modulo 6: Relazioni di filiera Modulo 7: Rischio della catena di approvvigionamento Modulo 8: Ottimizzazione, Sostenibilità e Tecnologia

Vantaggi dell'ottenimento della certificazione CSCP

Abilità rilevanti: La certificazione CSCP fornisce le prospettive attuali della gestione della catena di approvvigionamento, assicurando che il contenuto del corso sia aggiornato.

Potenziale di guadagno: Guadagnare la certificazione CSCP dimostra che hai sbloccato immense opportunità di lavoro con pacchetti salariali relativamente più alti.

Riconosciuto a livello globale: La certificazione CSCP non ha bisogno di presentazioni. La certificazione CSCP è ampiamente accettata, il che significa che le competenze acquisite sono applicabili a livello globale.

Pronto a prendere le certificazioni APICS?

Ormai, se hai deciso di andare con la certificazione APICS, che si tratti di CPIM, CSCP o CLTD, e vuoi portarlo attraverso un centro d'esame proxy, allora CBT Proxy è pronto per aiutarti.

CBT Proxy ha fornito i suoi servizi a professionisti come te. Contattaci per saperne di più su come superare l'esame di certificazione APICS e ti forniremo una guida completa di conseguenza.

Continua a leggere
CPIM vs. CSCP: cosa dovresti guadagnare?
CPIM vs. CSCP: cosa dovresti guadagnare?
Sia che tu stia pensando di avventurarti nel settore della catena di fornitura o di cercare potenziali modi per affinare le tue capacità per salire la scala aziendale, ottenere una certificazione appropriata può darti un vantaggio.
Cos'è APICS CLTD? Tutto ciò che devi sapere
Cos'è APICS CLTD? Tutto ciò che devi sapere
Se sogni di lavorare nella gestione della supply chain, sostenere l'esame di certificazione APICS CLTD è tutto ciò di cui hai bisogno.