Supera subito qualsiasi esame online e paga dopo aver superato l'esame. Contatta ora
Chatta con noi:
whatsapp
telegram
CPIM contro CSCP

CPIM vs. CSCP: cosa dovresti guadagnare?

Aug 22, 20219 mins leggereAmit Masih
CPIM vs. CSCP: cosa dovresti guadagnare?

Sia che tu stia pensando di avventurarti nel settore della supply chain o di cercare potenziali modi per affinare le tue capacità per salire la scala aziendale, ottenere una certificazione appropriata può darti un vantaggio.

Tuttavia, scegliere la migliore certificazione della catena di fornitura tra i CPIM e CSCP può richiedere molto lavoro.

In questa guida, discuteremo in dettaglio entrambe le certificazioni in modo che tu possa trovare la migliore certificazione della catena di fornitura per le tue esigenze di carriera.

Cos'è APICS CPIM?

La certificazione CPIM (Certified in Production and Inventory Management) è una delle certificazioni di gestione della catena di approvvigionamento ricercate e ampiamente accettate.

La certificazione CPIM è offerta da APICS, che è stata lanciata nel 1973. La certificazione è riconosciuta come standard nella gestione della produzione e dell'inventario.

Ad oggi, ci sono più di 100.000 professionisti che hanno ottenuto la certificazione CPIM e hanno mostrato le conoscenze e le competenze per rimanere impegnati nel settore della catena di fornitura.

La certificazione CPIM rispolvera le competenze e il valore professionale dei candidati e costruisce una solida base quando si tratta di guadagnare pacchetti più alti.

I candidati possono apprendere le tecnologie, i concetti, le terminologie e le strategie necessarie relative a diverse aree di conoscenza, come la pianificazione dei fornitori, la gestione della domanda, la pianificazione dei requisiti di capacità, MRP, la pianificazione operativa e delle vendite, la programmazione generale, le misurazioni delle prestazioni, le relazioni con i fornitori e altro ancora.

La certificazione CPIM è progettata per i professionisti coinvolti nelle seguenti aree:

  • Gestione della produzione e del magazzino
  • Operazioni
  • Gestione della catena di approvvigionamento
  • Approvvigionamento
  • Gestione dei materiali
  • Acquisto

Contenuto del corso CPIM

CPIM Parte 1: formazione di base sulla catena di approvvigionamento universalmente riconosciuta

Modulo 1: Nozioni di base sulla gestione della catena di approvvigionamento (BSCM)

Sezione A: Introduzione al Supply Chain Management Sezione B: Progettazione, pianificazione e controllo della produzione Sezione C: Qualità e Miglioramento Continuo Sezione D: Lean Sezione E: Gestione della domanda Sezione F: Pianificazione generale Sezione G: Pianificazione dei fabbisogni materiali Sezione H: Gestione della capacità Sezione I: Acquisti Sezione J: Gestione dell'inventario aggregato Sezione K: Gestione dell'inventario degli articoli Sezione L: Esecuzione e controllo Sezione M: Distribuzione fisica

CPIM Parte 2: formazione completa sulla catena di approvvigionamento per le operazioni interne

Modulo 1: Gestione strategica delle risorse (SMR)

Sezione A: Sviluppo di una strategia aziendale Sezione B: Raccolta e analisi di informazioni interne/esterne Sezione C: Dove gareggeremo? Sezione D: Come competeremo? Sezione E: Sostenibilità e Strategia Sezione F: Pianificazione aziendale e finanza Sezione G: Metodi e strumenti di determinazione dei costi Sezione H: Allineamento strategico delle operazioni Sezione I: Tecnologia e strategie di miglioramento Sezione J: Infrastrutture

Modulo 2: Pianificazione generale delle risorse (MPR)

Sezione A: Principi di gestione della domanda Sezione B: Tecniche di previsione Sezione C: Gestione dell'interfaccia con il cliente Sezione D: Principi di pianificazione delle vendite e delle operazioni Sezione E: Tecniche S&OP Sezione F: Principi di programmazione generale Sezione G: Tecniche del processo di pianificazione generale Sezione H: Principi di pianificazione della distribuzione Sezione I: Tecniche di pianificazione della distribuzione

Modulo 3: programmazione e pianificazione dettagliate (DSP)

Sezione A: Gestione dell'inventario aggregato Sezione B: politica dell'inventario dettagliato Sezione C: Gestione dell'inventario dettagliato Sezione D: Progettazione della pianificazione dei fabbisogni materiali (MRP). Sezione E: Utilizzo e gestione del sistema MRP Sezione F: Pianificazione dettagliata della capacità Sezione G: Gestione e applicazione del CRP Sezione H: Gestione dei progetti Sezione I: Pianificazione degli appalti e fonti di approvvigionamento esterne

Modulo 4: Esecuzione e controllo delle operazioni (ECO)

Sezione A: Esecuzione delle Operazioni Sezione B: Programmazione Sezione C: Attuazione e controllo della capacità Sezione D: Principi di qualità, comunicazione e miglioramento continuo Sezione E: Comunicazione di qualità e tecniche di miglioramento continuo Sezione F: Principi di concetti di progettazione e compromessi Sezione G: Tecniche di concetti di progettazione e compromessi

Idoneità all'esame

  • I candidati devono sostenere due esami che coprono 14 moduli di contenuto.
  • I candidati devono superare gli esami della Parte 1 e della Parte 2 entro tre anni
  • Ogni esame è composto da 150 domande

Dettagli dell'esame:

  • Ogni esame CPIM ha 150 domande a scelta multipla (130 operative e 20 pretest).
  • Ti verranno concesse 3,5 ore per completare l'esame.
  • Per ottenere la certificazione CPIM sono necessari 300 punti.

Certificazione APICS nei lavori di gestione della produzione e dell'inventario (CPIM).

  • Responsabile della catena di fornitura
  • Consulente ERP
  • Pianificatore della catena di fornitura
  • Responsabile della pianificazione della produzione
  • Responsabile acquisti
  • Responsabile dell'inventario
  • Consulente di filiera

Che cos'è CSCP?

Il Certified Supply Chain Professional (CSCP) è uno dei programmi di certificazione ampiamente riconosciuti e popolari sviluppati da APICS nel 2006. La certificazione CSCP è una credenziale standard del settore che è stata finora adottata da oltre 21000 professionisti.

La certificazione CSCP mira a creare solidi leader della supply chain che possano stare in prima linea per guidare la strategia SCM, il miglioramento dei processi e le innovazioni della supply chain nelle loro aziende.

Il programma di certificazione CSCP copre un'ampia gamma di argomenti e domini nella catena di fornitura globale, dai fornitori ai clienti. Ottenere la certificazione CSCP dimostra che i professionisti hanno le competenze e le conoscenze necessarie per preparare e superare le interruzioni, la gestione del rischio e valutare e implementare le moderne tecnologie della catena di approvvigionamento.

La certificazione CPIM è progettata per i professionisti coinvolti nelle seguenti aree:

  • Pianificazione della produzione
  • Gestione della produzione
  • Gestione del magazzino
  • Gestione dei trasporti
  • Servizio Clienti
  • Resi del prodotto

Corso d'esame CSCP

Modulo 1: Progettazione della catena di approvvigionamento

Considerando gli input e gli obiettivi della strategia di gestione della catena di approvvigionamento. Riconoscere e risolvere disallineamenti e lacune. Informazioni contabili e di rendicontazione finanziaria, strumenti di analisi strategica e considerazioni economiche. Progettare la catena di approvvigionamento comprendendo e lavorando all'interno di considerazioni aziendali. Progettazione di strategie e prodotti di evasione ordini per diversi mercati ed esigenze. Comprensione delle considerazioni sul commercio elettronico e delle principali applicazioni tecnologiche. Comprendere gli strumenti di implementazione, compresi i processi di gestione del progetto e la comunicazione.

Modulo 2: Pianificazione ed esecuzione della supply chain

Approvvigionamento e consegna di beni e servizi utilizzando la gestione della catena di approvvigionamento. Utilizzo della gestione della domanda, inclusa la previsione della domanda e l'assegnazione delle priorità. Utilizzo della pianificazione generale, della programmazione generale e della pianificazione delle vendite e delle operazioni (S&OP). Gestione, pianificazione e controllo dell'inventario. Comprendere gli effetti dell'inventario sui rendiconti finanziari e sulle categorie di costi relativi all'inventario. Gestione dell'approvvigionamento in base al costo totale di proprietà e all'analisi make-versus-buy. Sviluppo di piani di fornitura basati sui rapporti acquirente-fornitore. Gestione, previsione e pianificazione della logistica, del magazzino e dei trasporti. Fare considerazioni sulle condizioni monetarie, regolamentari e commerciali. Segmentazione del marketing incentrato sul cliente, clienti, fornitori e altri partner. Fondamenti di gestione delle relazioni con i fornitori (SRM) e gestione delle relazioni con i clienti (CRM). Gestione della logistica inversa e dei rifiuti.

Modulo 3: Miglioramento della supply chain e best practice

  • Standard, regolamenti e conformità alle migliori pratiche sostenibili.
  • Standard e considerazioni internazionali per import/export, proprietà intellettuale, licenze, tasse e conteggio e leggi sul lavoro.
  • Responsabilità sociale d'impresa per la sostenibilità, UN Global Compact e iniziative GRI.
  • Accreditamenti, certificazioni e standard per obiettivi di qualità, ambiente, sociale e sicurezza.
  • Identificazione, valutazione, classificazione e risposta ai rischi.
  • Conformità, sicurezza e problemi normativi.
  • Migliorare la catena di approvvigionamento attraverso la misurazione e l'analisi delle prestazioni utilizzando metriche della catena di approvvigionamento incentrate su clienti, rapporti finanziari, pratiche operative e servizio clienti.
  • Utilizzo di tecniche e principi di miglioramento continuo e gestione del cambiamento, inclusi lean e just-in-time.

Idoneità CSCP:

  • I candidati devono avere almeno tre o più anni di esperienza nel settore delle attività legate alla catena di fornitura.
  • I candidati devono essere in possesso di un diploma di laurea conferito o di un equivalente internazionale.
  • Inoltre, il candidato deve essere in possesso di una laurea attiva nella designazione CPIM, CPIM-F, CIRM, SCOR-P, CPM, CPSM, CTL, CLTD, CLTD-F o CSM

Dettagli dell'esame:

  • L'esame CSCP ha 150 domande a scelta multipla (130 operative e 20 pretest).
  • Ti verranno concesse 3,5 ore per completare l'esame.
  • Per superare l'esame CSCP sono necessari 300 punti.

Lavori APICS Certified Supply Chain Professional (CSCP).

  • Responsabile della catena di fornitura
  • Responsabile senior della catena di fornitura
  • Analista di filiera
  • Specialista della catena di fornitura
  • Consulente di filiera
  • Responsabile Logistica
  • Vicepresidente (VP), Gestione della catena di approvvigionamento

Vale la pena ottenere una certificazione CPIM vs. CSCP?

Se stai prestando attenzione alla scelta del settore della gestione della catena di approvvigionamento, puoi fare il passo successivo con queste certificazioni. CPIM e CSCP condividono il proprio set di capacità e aree di conoscenza che ti aiuteranno a lavorare, guadagnare e crescere in modo diverso.

Tuttavia, sia che tu scelga di andare con CPIM o CSCP, entrambe le certificazioni possono aiutarti a rafforzare la tua carriera nel campo della gestione della catena di approvvigionamento.

Guadagnare una certificazione in conoscenze specifiche dimostra che hai seguito una formazione e investito una quantità ragionevole di tempo per ottenerla. Lo stesso principio vale per CPIM e CSCP; entrambe le certificazioni sono ottime opzioni per sfruttare ulteriori vantaggi come pacchetti salariali più elevati.

La linea di fondo è che se sei all'inizio della tua carriera, scegliere la certificazione CPIM sarebbe una scelta eccellente per te. Mentre se sei una persona che ha anni di esperienza nel settore della supply chain e desidera ampliare le proprie competenze, la certificazione CSCP potrebbe aiutarti.

Pronto a prendere la certificazione CPIM o CSCP?

A questo punto, hai tutte le informazioni richieste su entrambe le certificazioni. Se stai cercando un centro di esame per delega affidabile per superare l'esame CPIM o CSCP, CBT Proxy può aiutarti.

CBT Proxy esiste ormai da oltre un decennio, offrendo i suoi servizi ai professionisti della tecnologia dell'informazione. Se sei interessato all'esame per delega, puoi contattarci facendo clic sull'opzione chat. Uno dei nostri consulenti si metterà in contatto con te e ti guiderà in base alle tue esigenze aziendali o professionali.

Continua a leggere
APICS CLTD: certificato in logistica, trasporti e distribuzione
APICS CLTD: certificato in logistica, trasporti e distribuzione
Nel moderno ambiente aziendale, la logistica della supply chain presenta un'ampia gamma di sfide che devono essere superate.
Cos'è APICS CLTD? Tutto ciò che devi sapere
Cos'è APICS CLTD? Tutto ciò che devi sapere
Se sogni di lavorare nella gestione della supply chain, sostenere l'esame di certificazione APICS CLTD è tutto ciò di cui hai bisogno.