Supera subito qualsiasi esame online e paga dopo aver superato l'esame. Contatta ora
Chatta con noi:
whatsapp
telegram
Preparazione all'esame CRISC

I 5 migliori consigli di studio e risorse online per la preparazione all'esame CRISC

Oct 25, 20208 mins leggereAmit Masih
I 5 migliori consigli di studio e risorse online per la preparazione all'esame CRISC

Le aziende di tutto il mondo ora riconoscono l'importanza degli esperti di gestione del rischio a causa di un massiccio aumento delle minacce informatiche e dei casi di violazione dei dati. Professionisti qualificati ed esperti sono molto richiesti.

La certificazione CRISC di ISACA è un programma di certificazione riconosciuto a livello internazionale che fornisce ai professionisti IT le conoscenze necessarie per comprendere l'impatto dei rischi e il modo in cui influenzano il funzionamento e la reputazione di un'organizzazione. Possono creare un piano migliore per ridurre al minimo il verificarsi di tali rischi.

Ma superare l'esame ISACA non è un gioco da ragazzi. Devi creare una strategia di preparazione all'esame se vuoi superarlo con successo.

Ti guideremo attraverso i cinque principali suggerimenti di studio e le risorse online per aiutarti a prepararti per l'esame di certificazione CRISC e superarlo a pieni voti.

Informazioni sull'esame di certificazione CRISC

CRISC è una delle certificazioni ISACA più prestigiose e richieste. Prepara il candidato ad acquisire una conoscenza più approfondita delle tecniche di gestione del rischio. Dopo aver ottenuto la certificazione, puoi analizzare i possibili rischi e il loro impatto su un'organizzazione e creare una strategia per ridurre al minimo il loro verificarsi e proteggere le sue risorse digitali e il valore di mercato.

Chi può sostenere l'esame CRISC?

  • Professionisti informatici
  • Analisti aziendali
  • Professionisti della conformità
  • Capi progetto
  • Professionisti del rischio
  • Professionisti del controllo

Domini dell'esame CRISC

Identificazione del rischio IT (27%): apprendi gli elementi e i principi dei rischi e i modi per identificarli.

Valutazione del rischio IT (28%): impari ad analizzare gli attuali scenari di rischio e a creare un piano di valutazione per identificare possibili minacce.

Risposta e report sui rischi (23%): impara come implementare e monitorare le risposte e i controlli sui rischi per ridurre o eliminare le minacce per semplificare le operazioni aziendali.

Informatica e sicurezza (22%): impara a monitorare e valutare l'efficacia della strategia di gestione del rischio dopo la sua implementazione.

Puoi leggere la guida completa all'esame CRISC per saperne di più sul modello di esame, sulle opportunità di lavoro, sui criteri di ammissibilità e sulle varie formalità ad esso associate.

I cinque migliori consigli di studio per superare l'esame di certificazione CRISC

Il primo passo prima di fare riferimento a qualsiasi consiglio di studio è leggere la Guida all'esame di certificazione ISACA. Ti fornirà tutte le informazioni necessarie relative all'esame, come la registrazione, i criteri di ammissibilità, la scadenza per la presentazione della domanda, il modello di esame corrente e molte altre domande relative all'esame.

1. Unisciti al forum della comunità CRISC

Il forum della community ISACA è uno dei posti migliori per interagire con altri studenti, porre domande, condividere materiale di studio e numerosi suggerimenti e trucchi per aiutarti a prepararti senza problemi per l'esame. Tuttavia, si consiglia di ricontrollare qualsiasi informazione che si incontra nella comunità con risorse affidabili. È necessario fare riferimento a materiali di revisione, libri, manuali e materiale di studio offerti da ISACA per evitare errori.

Puoi anche verificare l'autenticità del materiale di studio analizzando le storie di successo post-esame. Questi vengono caricati da candidati con un background tecnico e che hanno superato con successo l'esame CRISC. Includono numerosi suggerimenti pratici e strategie testate per la preparazione all'esame. Ti aiuterà a vedere l'esame da diverse angolazioni e questa conoscenza, combinata con la tua esperienza, può aiutarti a prepararti per l'esame in un modo molto migliore.

2. Crea un Piano di Studi Personalizzato

Lasciarsi ispirare dalle storie di successo degli altri va bene, ma ognuno ha uno stile di studio diverso. Quindi devi creare un piano di studi personalizzato in base alle tue esigenze. L'esame CRISC copre quattro domini. Potrebbe non essere necessario dedicare a tutti lo stesso tempo di preparazione. Puoi concentrarti maggiormente sulle aree deboli.

Ecco alcuni consigli per creare un piano di studi personalizzato:

i) Decidi quando vuoi sostenere l'esame. Ti aiuterà ad analizzare quanto tempo hai per prepararti.

ii) Decidi quanto tempo puoi dedicare alla preparazione. Se sei un professionista che lavora, ti concentri innanzitutto sul chiarire le nozioni di base su ciascun argomento dell'esame, esegui test fittizi e rivedi le linee guida dell'esame per essere a conoscenza di eventuali modifiche dell'ultimo minuto.

iii) Decidi quanti soldi sei disposto a spendere per corsi di formazione e materiale di studio. Puoi fare riferimento al manuale di revisione ISACA, alle domande, alle risposte e alle spiegazioni della revisione CRISC o partecipare a un corso di formazione rinomato supportato da storie di successo in tempo reale.

iv) Selezionare il metodo di allenamento. Alcune persone preferiscono l'autoapprendimento rispetto al coaching di gruppo o in classe, mentre altri preferiscono il coaching online per studiare in qualsiasi momento. Scegli il modo che meglio si adatta alla tua personalità senza farti influenzare da ciò che fanno gli altri.

v) Non fare affidamento sulla tua esperienza personale o conoscenza degli argomenti d'esame. Prendi in considerazione la durata e il peso dell'esame assegnati a ciascun dominio e preparati di conseguenza.

vi) Sostieni regolarmente test pratici. I test simulati ti aiuteranno ad analizzare i tuoi punti di forza e di debolezza. Otterrai una panoramica del tuo livello di preparazione e delle aree su cui concentrarti.

3. Iscriviti a un corso di preparazione all'esame

Sebbene optare per il percorso di autoapprendimento non sia una cattiva idea, per preparare e superare un esame che metta alla prova le tue conoscenze secondo gli standard internazionali del settore, devi guardare oltre la tua zona di comfort. Imparare al proprio ritmo non è la migliore strategia. Anche gli esami di certificazione entry-level di ISACA richiedono una conoscenza approfondita di diversi argomenti.

Cosa significa questo?

Significa che anche se hai abbastanza esperienza lavorativa pratica su un argomento, potrebbe non essere conforme al punto di vista di ISACA.

Iscriversi al corso di certificazione CRISC da un istituto rinomato può fornirti le conoscenze giuste e pratiche. Vieni guidato da un esperto sotto la cui guida conosci numerosi suggerimenti e trucchi nascosti per superare l'esame in modo efficace. Puoi condividere le tue esperienze, ottenere risposte alle tue domande e persino costruire una solida rete di professionisti che la pensano allo stesso modo. Tutto ciò aumenta la percentuale di successo nel superamento dell'esame.

4. Unisciti a gruppi di social media, forum e siti di domande e risposte

Gruppi di social media come Facebook e LinkedIn, forum come Reddit e siti di domande e risposte come Quora ti consentono di trovare, coinvolgere e sviluppare una relazione a lungo termine con persone che la pensano allo stesso modo e, allo stesso tempo, ottenere soluzioni per le tue domande. Questa rete ti aiuterà a entrare in contatto con professionisti nel tuo campo e ti aiuterà a rimanere aggiornato sugli avvenimenti attuali nella tua zona.

Devi cercare i gruppi di studio e preparazione all'esame CRISC e unirti ai gruppi con almeno 1K follower e commenti attivi sui post recenti.

5. Piano di preparazione del giorno dell'esame

Prima del giorno dell'esame, non stancarti cercando di rivedere l'intero materiale di studio.

Ecco alcune cose di cui dovresti occuparti prima e il giorno dell'esame:

Prepara il tuo kit d'esame. La più importante è la tua carta d'identità verificata dal governo con il tuo nome, fotografia e firma.

Evita la lettura dell'ultimo minuto per evitare l'ansia. Fai una lettura selettiva facendo riferimento a riassunti o glossari. Ti aiuterà a ricordare ciò che hai preparato.

Non studiare un argomento per il quale non ti sei preparato bene. Invece, concentrati su ciò che sai e dagli una rapida revisione.

Se ti presenti per un esame offline, raggiungi il centro in anticipo. È consentito un margine di soli 15 minuti dall'ora di inizio dell'esame. Dopo questo, non ti è permesso entrare.

Non puoi portare con te al centro di test materiale di riferimento, gadget digitali, prodotti alimentari o armi.

È possibile utilizzare il bagno in caso di emergenza. Ma non viene concesso tempo extra per completare l'esame.

La violazione delle norme prescritte comporterà l'annullamento dell'esame. Leggi attentamente le domande. Devi concentrarti sulle parole, come MAI, PIÙ, MENO, SEMPRE, NON, TUTTO, ecc. La scelta della risposta finale si basa su di esse. Potresti imbatterti in diversi MCQ che ti chiedono di selezionare la risposta migliore. Questi potrebbero avere più di una scelta corretta.

Assicurati di rilassarti durante l'esame. Prenditi un minuto di pausa e allunga i muscoli. Rinfrescerà la tua mente e potrai concentrarti meglio.

Stai calmo. Non farti prendere dal panico anche se le cose non vanno come vorresti. Presentarsi all'esame è già di per sé un'esperienza e c'è sempre la possibilità che tu faccia un altro tentativo.

La linea di fondo

In questo articolo, abbiamo presentato i cinque migliori consigli di studio per prepararsi all'esame di certificazione CRISC e superarlo facilmente. Con una dedizione completa e una solida strategia di preparazione all'esame, ogni candidato ha una brillante possibilità di superare l'esame.

Se desideri avanzare nella tua carriera e distinguerti dai tuoi concorrenti, niente può essere più prezioso che ottenere la certificazione CRISC. Inoltre, se sei mai apparso per questo esame, potresti avere alcuni preziosi consigli da condividere con i futuri aspiranti all'esame.

Ci piacerebbe conoscere le vostre esperienze. Quindi, condividi la strategia che hai seguito per prepararti all'esame e le cose da fare e da non fare per la preparazione all'esame CRISC nella casella dei commenti.

Continua a leggere
Le 5 principali sfide di gestione del rischio ignorate e le loro potenziali soluzioni
Le 5 principali sfide di gestione del rischio ignorate e le loro potenziali soluzioni
In qualità di organizzazione, affronti spesso sfide di gestione del rischio? Scopri la necessità di assumere o impiegare esperti certificati CRISC e cosa succede se non lo fai.
I 5 migliori lavori di analista di gestione del rischio ad alta remunerazione nel 2020
I 5 migliori lavori di analista di gestione del rischio ad alta remunerazione nel 2020
Hai idea che l'analista del rischio sia una delle opzioni di carriera più remunerative al giorno d'oggi? Leggi perché la domanda di analisti qualificati per la gestione del rischio è ai massimi storici.