Supera subito qualsiasi esame online e paga dopo aver superato l'esame. Contatta ora
Chatta con noi:
whatsapp
telegram
Tipi di archiviazione cloud

Quali sono i 3 tipi di cloud storage?

Nov 17, 20199 mins leggereAmit Masih
Quali sono i 3 tipi di cloud storage?

Cloud Storage è il metodo di archiviazione dei dati su una piattaforma online, accessibile ovunque e in qualsiasi momento in tutto il mondo. Questa guida ha spiegato i tipi di cloud storage, vantaggio-svantaggio, migliori fornitori di servizi e molto altro.

Questo articolo ti aiuterà a conoscere il cloud e ti farà capire quale soluzione cloud è migliore per la tua azienda.

Che cos'è il cloud storage?

Il cloud storage è un modello di servizio di archiviazione dei dati in cui i dati digitali come documenti, file, foto, video e altri file multimediali vengono archiviati su sistemi di archiviazione remoti. Dove è possibile gestire, mantenere ed eseguire il backup dei file utilizzando una rete, fondamentalmente Internet. Per usufruire di questo tipo di servizio di archiviazione cloud, è necessario pagare in base al consumo o alla tariffa mensile. Con interfacce utente accessibili, multi-tenancy, risorse misurate ed elevata scalabilità, Cloud Storage si basa su un'infrastruttura di storage virtualizzata. Il servizio Cloud Storage consente all'utente di accedere ai dati ovunque e in qualsiasi momento.

Come funziona il cloud storage?

Il cloud è un sistema di archiviazione dati virtuale. Come utente, quando selezioni un fornitore e un piano specifici, impostano le credenziali, la capacità e il limite del volume di dati nel tuo account su una rete. I fornitori di servizi cloud gestiscono e gestiscono tali operazioni da remoto, lontano dalla posizione dell'utente. Viene fornito con scalabilità, il che significa che offre all'utente finale o alle applicazioni una funzionalità da ridimensionare in base ai requisiti di dimensione. Il cloud generalmente funziona tramite API basate sul Web implementate in remoto con un'infrastruttura di archiviazione cloud interna.

In base alle esigenze dell'utente, viene configurato il cloud, il che significa che un utente può utilizzare un server dedicato o un piano condiviso. In entrambi i casi, il server dati viene assegnato tramite Internet. L'utente finale invia i file ai server di dati, che inoltrano il messaggio a diversi server di dati. L'attività viene eseguita manualmente o in un sistema automatizzato, utilizzando una connessione Internet. Una volta che i dati sono archiviati nel server di dati, vi si accede in qualsiasi momento con l'aiuto di un'interfaccia basata sul web.

Tre tipi di cloud storage

Esistono principalmente tre tipi di soluzioni di archiviazione cloud disponibili per le organizzazioni di piccole o grandi dimensioni: archiviazione di oggetti, archiviazione di file e archiviazione di blocchi. Ecco una breve introduzione a ciascuno di essi.

1. Archiviazione di oggetti

L'object storage, nel settore IT, è emerso negli anni '90. L'obiettivo principale della progettazione di questo modello di archiviazione era fornire opzioni di scalabilità per la ricerca sul calcolo ad alte prestazioni. E ora, come possiamo vedere, i servizi di cloud storage sono in crescita e scalabili, rendendo l'object storage un'ottima scelta tra cui scegliere.

Molti professionisti esperti di tecnologia ritengono che l'object storage sia una soluzione flessibile, il che è vero. Object Storage consente agli utenti di conservare i propri dati per tutto il tempo che desiderano e il recupero dei dati è piuttosto semplice. Inoltre, puoi salvare enormi set di dati e file con Object Storage senza problemi.

L'object storage memorizza i dati come oggetti, che hanno tre componenti:

-Dati memorizzati in un file -Metadati associati al file di dati -Identificativo unico

2. Archiviazione file

Come allude il nome, File Storage è quando i dati vengono archiviati nei file. L'archiviazione dei file viene fornita con un sistema gerarchico, il che significa che le informazioni vengono archiviate in file, quindi questi file in cartelle e altro ancora. Per capirlo con un esempio del mondo reale, puoi andare sul tuo Personal Computer (PC), dove conservi i tuoi dati in file e cartelle, che viene utilizzato con l'archiviazione collegata alla rete (NAS).

Nel modello cloud File Storage, l'individuazione dei dati e dei file è accessibile perché le cartelle sono organizzate in directory e sottodirectory. Questo, ovviamente, rende il processo di recupero e accesso senza sforzo, grazie al formato gerarchico.

Di conseguenza, i file archiviati nel servizio cloud File Storage sono convenienti per denominare, rinominare, eliminare, modificare e altro. Il servizio cloud File Storage è l'opzione perfetta per dati non strutturati e file condivisi.

3. Archiviazione a blocchi

Block Storage è un altro noto e importante servizio di cloud storage che è veloce, efficiente e dotato di bassa latenza. Nella soluzione Block Storage, i dati e i file sono divisi in molte sezioni e archiviati in un sistema in cui possono essere distribuiti fisicamente. Questo è il motivo per cui si chiama blocchi, che significa semplicemente dividere i dati in unità più piccole.

Ogni blocco è configurato con un identificatore univoco, che consente al sistema di tracciare e recuperare rapidamente i dati. Molte aziende cloud utilizzano il sistema Block Storage per gestire i propri carichi di lavoro. I possibili casi d'uso includono i dischi delle macchine virtuali, l'archiviazione di database ad alte prestazioni, il rendering multimediale e l'analisi con scalabilità orizzontale.

Vantaggi e svantaggi del cloud storage

Il modello di archiviazione cloud sta diventando molto popolare ed è uno dei migliori ambienti di archiviazione per molte grandi aziende. Secondo il rapporto di Statista, il 30 percento di tutti i dati aziendali è stato salvato sulle piattaforme cloud nel 2015 e nel 2022 il numero è salito al 50 percento. Indubbiamente, il settore del cloud sta crescendo rapidamente, aggiungendo una notevole quantità di vantaggi al regno IT. MarketsandMarkets afferma che entro il 2025 il mercato del cloud storage dovrebbe valere 137,3 miliardi di dollari.

Ecco i vantaggi e le sfide significativi dell'utilizzo di una rete cloud.

Vantaggi dell'archiviazione cloud

Facilità di accesso e flessibilità: con le piattaforme Cloud Storage, puoi accedere ai dati "ovunque" e "in qualsiasi momento" nel mondo utilizzando una connessione Internet attiva. Ciò significa che le tue informazioni non sono limitate a una posizione o dispositivo. Senza troppi problemi, tu e la persona con cui hai condiviso le credenziali potete leggere ed esaminare i dati sul proprio dispositivo da una posizione diversa.

Gestione remota: dai fornitori di servizi gestiti (MSP) o dai team IT interni, le piattaforme cloud offrono l'opzione di gestione remota. Il team di supporto dedicato può risolvere i problemi in tempo reale senza essere presente in loco. Ciò significa che devi solo farglielo sapere e il team ti assisterà responsabilmente.

Scalabilità rapida: tra i numerosi vantaggi del cloud, la scalabilità rapida è uno dei vantaggi significativi. Puoi equipaggiare nuove risorse con pochi clic senza cercare infrastrutture aggiuntive. Questa funzione aiuta le aziende a continuare le loro operazioni organizzative durante scioperi eccezionali fuori dall'aumento ordinario del volume di dati.

Ridondanza per il backup: la ridondanza dei dati indica che i backup tempestivi vengono archiviati in posizioni diverse. Ciò significa che le piattaforme di cloud storage utilizzano un meccanismo di backup efficace che salva gli stessi dati in più posizioni. Di fronte a un incidente naturale, un disastro o un attacco informatico, puoi ripristinare le tue informazioni che sono mantenute al sicuro nel cloud.

Soluzione economica: la piattaforma di archiviazione cloud è dotata di soluzioni convenienti, il che significa che può farti risparmiare una notevole quantità di costi nelle strutture di archiviazione, nell'alimentazione, nelle apparecchiature hardware e nel personale. Imposta un servizio cloud in base alle tue esigenze aziendali e sei a posto.

Svantaggi del cloud storage

Sicurezza: la sicurezza dei dati è uno dei fattori più preoccupanti quando si cerca un'opzione di archiviazione nel cloud. E dopo tutto, la sicurezza dei dati è la necessità del momento. Non vi è alcun controllo su come i dati vengono gestiti e archiviati una volta che i dati lasciano i locali di un'azienda.

Rischio di interruzioni e tempi di inattività: l'interruzione e i tempi di inattività possono rappresentare un rischio importante quando si utilizzano piattaforme cloud gestite da provider esterni. Il rendering delle applicazioni e dei dati ad alte prestazioni archiviati in questi archivi cloud può subire un rischio di interruzione.

Costo: il cloud può essere un'opzione costosa se tu, in qualità di azienda, hai bisogno di molta capacità di archiviazione nel cloud. Inoltre, se l'azienda trasferisce regolarmente avanti e indietro i dati critici, il costo mensile può essere elevato.

Migliori fornitori di servizi di archiviazione cloud

Quando si parla dei migliori fornitori di servizi di archiviazione cloud sul mercato, diversi fornitori sono disponibili online, inclusi i fornitori di archiviazione tradizionali. Qui abbiamo citato alcuni dei marchi noti e consolidati.

Suggerimento professionale: prima di scegliere qualsiasi fornitore di servizi cloud casuale (che è molto apprezzato o utilizzato da tutti), dovresti prestare attenzione alle tue esigenze aziendali. Controlla i molteplici servizi cloud per testare il costo, il piano e il limite di caricamento dei file o i termini nascosti.

Amazon Web Servicess Google e Microsoft Azure Dell EMC Hewlett-Packard Enterprise Sistemi dati Hitachi IBM NetApp Scatola casella personale Google Drive iCloud

La linea di fondo

Anche se le piattaforme cloud stanno apportando cambiamenti significativi, funzionalità completamente nuove e un rapido supporto clienti, la sicurezza dei dati è una delle preoccupazioni essenziali. Nell'elaborazione e archiviazione dei dati, il cloud svolge un ruolo influente; tuttavia, in futuro ci saranno anche massicce violazioni dei dati e rischi per la sicurezza. Quindi, in questo caso, il cloud storage potrebbe essere una seconda opzione per molte aziende. Tuttavia, il futuro è imprevedibile, quindi se il numero di violazioni dei dati aumenta, le piattaforme cloud costruiranno anche un solido algoritmo per salvare i dati dei propri clienti.

Tenendo presente questo, il cloud storage sopravviverà o diventerà la prima scelta nella prossima era? Beh, nessuno lo sa. In questa nota, scegliere la piattaforma giusta è la decisione importante che dovresti prendere. Inoltre, controlla i pro ei contro dell'utilizzo delle tecnologie di cloud computing. Puoi leggere le guide cloud disponibili su Internet per capire quale servizio cloud è migliore per le tue esigenze aziendali.

Continua a leggere
I 10 migliori consigli per superare l'esame CompTIA Security+
I 10 migliori consigli per superare l'esame CompTIA Security+
La certificazione CompTIA security+ è il modo perfetto per far progredire la tua carriera nel campo della sicurezza informatica e della rete. Ma un avanzamento così prezioso in una carriera ha un costo superando l'esame sicurezza +.
Le 10 migliori opportunità di lavoro nel cloud computing: carriere nel cloud computing
Le 10 migliori opportunità di lavoro nel cloud computing: carriere nel cloud computing
Le opportunità di lavoro e le opzioni di carriera nel cloud computing stanno crescendo più rapidamente che mai a livello globale. Secondo la ricerca di mercato T4, la quota di mercato del cloud computing è di 406 miliardi di dollari nel 2021 e ha il potenziale per aumentare esponenzialmente fino a 600 miliardi di dollari.