Supera subito qualsiasi esame online e paga dopo aver superato l'esame. Contatta ora
Chatta con noi:
whatsapp
telegram
Analista della sicurezza informatica

Che cos'è un analista della sicurezza informatica: ruoli, stipendio, competenze, certificazioni e lavori

Jun 17, 202312 mins leggereAmit Masih
Che cos'è un analista della sicurezza informatica: ruoli, stipendio, competenze, certificazioni e lavori

La sicurezza informatica è uno dei campi più importanti e richiesti di oggi. Gli attacchi informatici stanno diventando sempre più frequenti e minacciosi, minacciando seriamente individui, aziende e governi.

Per proteggere i propri dati e sistemi dagli hacker, le organizzazioni hanno bisogno di professionisti qualificati in grado di analizzare, prevenire e rispondere alle minacce informatiche. Questi professionisti sono noti come analisti della sicurezza informatica.

In questo post del blog, esploreremo cosa fanno gli analisti della sicurezza informatica, di quali competenze e certificazioni hanno bisogno, quanto guadagnano e quali tipi di lavoro sono disponibili. Se sei interessato a intraprendere una carriera nella sicurezza informatica, questo post ti fornirà una panoramica completa del ruolo e delle sue opportunità. Continua a leggere!

Cos'è un analista di sicurezza informatica?

Un analista di sicurezza informatica è un professionista informatico che protegge i sistemi e le reti di computer dalle minacce informatiche. Valutano i rischi per la sicurezza, implementano soluzioni per ridurli e monitorano le reti alla ricerca di accessi non autorizzati o attività dannose.

Un analista di sicurezza informatica può anche eseguire valutazioni di vulnerabilità e test di penetrazione. Al contrario, gli analisti della sicurezza informatica collaborano con altri professionisti IT per proteggere i sistemi e proteggere i dati riservati. Gli analisti della sicurezza informatica si impegnano a preservare la riservatezza, l'integrità e la disponibilità dei sistemi informativi.

Analisti della sicurezza informatica:

  • Sono molto richiesti poiché la criminalità informatica e gli attacchi alla vulnerabilità sono in aumento
  • Ottieni lavori ben pagati e altri vantaggi
  • Avere la possibilità di apprendimento permanente e opportunità di sviluppo
  • Avere la capacità di lavorare su un sito remoto
  • Possedere una maggiore stabilità lavorativa e potenziale di crescita

Come lavora un analista di sicurezza informatica?

Un analista di sicurezza informatica lavora per proteggere le organizzazioni dalle minacce informatiche proteggendo i loro sistemi e reti di computer. Identificano i rischi per la sicurezza, progettano soluzioni per prevenirli e rilevano qualsiasi accesso non autorizzato o attività dannosa sulle reti.

Un analista della sicurezza informatica può anche condurre test per valutare la vulnerabilità e la resilienza dei sistemi. Collaborano con altri professionisti IT per garantire la sicurezza e l'integrità dei sistemi e dei dati. Il compito di un analista della sicurezza informatica è garantire che i sistemi informativi siano sicuri e affidabili.

Competenze di analista della sicurezza informatica

Ecco la ripartizione delle competenze dell'analista di sicurezza informatica, con la percentuale:

Risposta agli incidenti (8%): avviano le attività di risposta agli incidenti di sicurezza informatica per una grande organizzazione e collaborano con altre agenzie governative per segnalare e registrare gli incidenti.

Windows (6%): scrivono procedure operative standard per l'analisi forense di Windows, inclusa l'analisi della memoria utilizzando la volatilità.

SIEM (5%): utilizzano ArcSight SIEM o accedono ai dispositivi per controllare i livelli OSI 2-7 per traffico dannoso, vulnerabilità o altre anomalie.

DOD (5%): Progettano e costruiscono infrastrutture di rete DoD.

Linux (4%): installano, monitorano e supportano server Web e applicazioni su ambienti Linux.

Eventi di sicurezza (4%): collaborano con il fornitore di monitoraggio degli eventi di sicurezza, esaminano gli eventi di sicurezza e gestiscono le indagini e la risoluzione di eventuali problemi.

Ruoli e responsabilità di un analista di sicurezza informatica

Il compito principale di un analista di sicurezza informatica è pianificare e implementare misure di sicurezza per proteggere le reti e i sistemi informatici di un'azienda. Monitorano le reti della loro organizzazione alla ricerca di violazioni della sicurezza e si tengono al passo con le minacce più recenti.

Inoltre installano software e crittografia, segnalano e risolvono problemi di sicurezza, apprendono nuove tendenze IT, formano il team di sicurezza delle informazioni dell'azienda sulla sicurezza e testano le vulnerabilità della rete e del sistema simulando attacchi alla sicurezza.

Alcuni dei compiti specifici che gli analisti della sicurezza informatica svolgono nei loro ruoli sono:

  • Soddisfa tutti i requisiti per ottenere un'ATO prima del rilascio.
  • Utilizza la tecnologia VPN site-to-site per proteggere e automatizzare le transazioni tra FMC e i suoi partner commerciali.
  • Condotto progetti tecnici per ridurre l'ambiente dei dati dei titolari di carta e l'ambito degli ambienti relativi a PCI.
  • Analizza i log e gestisci l'accuratezza dell'identificazione DLP per evitare o ridurre falsi positivi e negativi.
  • Rivedere e gestire le applicazioni, la struttura e l'architettura del database per la sicurezza e la garanzia delle informazioni.
  • Implementa e gestisci una soluzione di crittografia degli endpoint utilizzando TrendMicro MobileArmor per proteggere le workstation universitarie dalla perdita di dati sensibili.
  • Trova le cause principali dei problemi tecnici ricercando i file di registro di Linux e Windows.
  • Utilizza le tecnologie SIEM e altri strumenti nativi per monitorare gli eventi di sicurezza 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
  • Supportare le esigenze aziendali interne ed esterne dei clienti e PCI, HIPAA e altri requisiti di conformità normativa.
  • Monitora l'utilizzo del traffico di rete utilizzando il software SPLUNK con grafici, grafici e rapporti del dashboard.
  • Identifica e indaga su potenziali problemi trovando attività sospette e anomale utilizzando Splunk analizzando i registri del firewall e del proxy.
  • Monitorare e assistere nella configurazione dei sistemi di sicurezza per router, switch e firewall per garantire connettività e configurazione adeguate.
  • Condurre il monitoraggio della sicurezza della rete quasi in tempo reale e l'analisi del rilevamento delle intrusioni utilizzando un'applicazione SIEM (Security Information and Event Management).
  • Avere una conoscenza avanzata della suite TCP / IP e dei protocolli di routing, come OSPF, BGP ed EIGRP.
  • Eseguire query SQL e condurre audit per garantire la conformità.

Qual è lo stipendio medio di un analista di sicurezza informatica?

Lo stipendio medio di un analista di sicurezza informatica è di circa $ 88.422 all'anno negli Stati Uniti. I loro stipendi annuali variano da $ 66.000 a $ 117.000, a seconda della loro esperienza e capacità. E quando si tratta di tariffe orarie, gli analisti della sicurezza informatica possono ottenere una media di $ 42,51 all'ora.

Che cos'è la certificazione di analista della sicurezza informatica?

Una certificazione di analista della sicurezza informatica è una credenziale che convalida le competenze e le conoscenze di un professionista che lavora nel campo della sicurezza informatica. Con le certificazioni sulla sicurezza informatica, puoi dimostrare ai tuoi potenziali datori di lavoro di possedere le conoscenze e le competenze essenziali per il ruolo di analista della sicurezza informatica.

Esistono, ad esempio, molte certificazioni di analista della sicurezza informatica, a seconda del livello di competenza, del dominio di specializzazione e del fornitore o dell'organizzazione che le offre.

Ecco le certificazioni popolari per gli analisti della sicurezza informatica

Certificazione di sicurezza 5

La certificazione Security5 è una credenziale di sicurezza entry-level dell'EC-Council che copre le basi della rete e della sicurezza dei computer. Ti insegna le abilità e le conoscenze fondamentali necessarie per mettere in rete i computer in modo sicuro. Security 5 sta per cinque componenti della sicurezza IT: firewall, antivirus, IDS, rete e sicurezza web.

Il programma di certificazione Security 5 convalida la tua competenza nell'utilizzo delle abilità di PC Networking e dei concetti essenziali della sicurezza IT. L'esame di certificazione Security 5 copre i seguenti domini: fondamenti della sicurezza, procedure di sicurezza di base, sicurezza desktop, amministrazione sicura di Windows, riconoscimento di minacce e attacchi alla sicurezza, accesso sicuro a Internet, utilizzo di Internet, conoscenza dei sistemi di pagamento online e risposta agli incidenti.

Professionista certificato per la sicurezza dei sistemi informativi - Architettura (CISSP)

Per ottenere la credenziale CISSP-ISSAP è necessario avere due anni di esperienza professionale nel campo dell'architettura. La certificazione CISSP-ISSAP è adatta a Chief Security Architect e Analyst che spesso lavorano come consulenti indipendenti o in ruoli simili.

L'architetto è un membro chiave del dipartimento di sicurezza delle informazioni che colma il divario tra la C-suite e il livello dirigenziale superiore e l'implementazione del programma di sicurezza. In genere crei, progetti o valuti il piano di sicurezza generale. Questo ruolo può essere più legato all'aspetto tecnologico, ma comporta anche molte consultazioni e analisi della sicurezza delle informazioni.

Professionista certificato per la sicurezza dei sistemi informativi (CISSP)

La certificazione Certified Information Systems Security Professional (CISSP) è una prestigiosa credenziale per i professionisti della sicurezza delle informazioni con le competenze e le conoscenze per progettare, implementare e gestire un programma di sicurezza informatica di prim'ordine.

La certificazione CISSP è offerta dall'International Information Systems Security Certification Consortium (ISC)², un'organizzazione leader per i professionisti della governance, del rischio e della sicurezza IT.

La certificazione CISSP è ideale per professionisti della sicurezza esperti, manager e dirigenti responsabili della posizione di sicurezza complessiva di un'organizzazione. Con la certificazione CISSP, puoi ottenere ruoli lavorativi come Chief Information Security Officer, Director of Security, Security Architect, Security Consultant e Network Architect.

Responsabile certificato per la sicurezza delle informazioni (CISM)

La certificazione CISM è un programma per responsabili della sicurezza delle informazioni esperti e per coloro che hanno ruoli di gestione della sicurezza delle informazioni. È per coloro che gestiscono, progettano, supervisionano e/o valutano la sicurezza delle informazioni (IS) di un'organizzazione.

La certificazione CISM dimostra che segui le pratiche internazionali e che sei in grado di fornire servizi di consulenza e gestione della sicurezza efficaci alla direzione esecutiva.

Ti unisci anche a un gruppo d'élite di colleghi che hanno questa credenziale unica. La pratica lavorativa CISM definisce la descrizione globale del lavoro e il metodo di valutazione per il responsabile della sicurezza delle informazioni.

Certificazione Rete 5

EC-Council offre la certificazione Network5 come certificazione di sicurezza di livello principiante per coloro che desiderano conoscere i concetti di rete di computer. L'esame di certificazione Network5 è adatto a chiunque desideri acquisire conoscenze sui concetti di networking. L'esame di certificazione Network 5 copre un'ampia gamma di domini, tra cui basi di rete, componenti di rete, tecnologie LAN, componenti hardware di base, connettività di rete, rete wireless, ambiente di rete e risoluzione dei problemi.

Certificazione GIAC Security Essentials (GSEC)

La certificazione GIAC Security Essentials Certification (GSEC) è una credenziale che dimostra le conoscenze e le competenze di un professionista nella sicurezza delle informazioni al di là della semplice terminologia e dei concetti. Il GIAC GSEC è una certificazione riconosciuta a livello mondiale approvata dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti e da molte altre organizzazioni.

L'esame di certificazione GIAC Security Essentials Certification (GSEC) copre un'ampia gamma di argomenti come la difesa in profondità, la crittografia, la sicurezza del cloud, la gestione degli incidenti, la sicurezza di Linux e Windows e altro ancora.

Per ottenere la certificazione GSEC, è necessario superare un esame supervisionato composto da 106-180 domande e con un limite di tempo di 4-5 ore. Il punteggio minimo di superamento è del 73%. La certificazione GSEC è una delle credenziali ben note e ampiamente accettate per chiunque desideri dimostrare le proprie capacità e conoscenze nella sicurezza delle informazioni e avanzare nella propria carriera.

CompTIA Advanced Security Practitioner (CASP)

La certificazione CompTIA Advanced Security Practitioner (CASP) è una credenziale che mostra le tue abilità e conoscenze avanzate nella sicurezza informatica. Si tratta di una certificazione indipendente dal fornitore, pratica e basata sulle prestazioni che copre l'architettura e l'ingegneria della sicurezza e la gestione del rischio, la conformità e la risposta alle minacce.

È progettato per professionisti tecnici che progettano, implementano e valutano soluzioni di sicurezza in vari ambienti, come cloud, ibridi e on-premise. L'esame di certificazione CompTIA CASP verifica la tua capacità di applicare pratiche di sicurezza all'infrastruttura cloud, endpoint, mobile e crittografica tenendo conto dei requisiti di governance, rischio e conformità.

Percorso di carriera dell'analista di sicurezza informatica

Un analista della sicurezza informatica è un ruolo dotato di un'ampia gamma di opzioni e possibilità di carriera. Molti analisti della sicurezza informatica, ad esempio, iniziano la loro carriera come analisti del rilevamento delle intrusioni. Con più esperienza e conoscenza, possono avanzare a ruoli più elevati o persino a posizioni di livello esecutivo, come responsabile della sicurezza delle informazioni.

Tuttavia, ecco alcuni dei ruoli lavorativi, con i loro stipendi medi, che puoi assumere con la certificazione di analista della sicurezza informatica:

  • Analista del rilevamento delle intrusioni - $ 86.862
  • Rappresentante per la sicurezza aerea - $ 45.069
  • Analista della sicurezza informatica - $ 88.422
  • Ingegnere della sicurezza - $ 104.524
  • Responsabile della sicurezza delle informazioni - $ 105.312

La linea di fondo

Lavorare come analista della sicurezza informatica significa che sei responsabile della protezione della rete e dei sistemi di un'azienda dagli attacchi informatici.

Devi conoscere i nuovi concetti del settore, creare piani di emergenza, monitorare attività sospette, segnalare incidenti di sicurezza ed istruire il tuo team sulle pratiche di sicurezza. È inoltre necessario implementare misure e controlli di sicurezza per prevenire minacce informatiche e attacchi di vulnerabilità.

Se sei interessato a diventare un analista di sicurezza informatica certificato e cerchi una fonte affidabile per sostenere l'esame di certificazione pertinente, sei nel posto giusto. CBT Proxy è sul campo da oltre un decennio ormai, aiutando migliaia di professionisti IT a ottenere le certificazioni desiderate.

E ora tocca a te guadagnare il tuo! Per saperne di più sull'esame di certificazione per analista della sicurezza informatica, fai clic sui pulsanti della chat di seguito (WhatsApp o Telegram) e una delle nostre guide ti contatterà al più presto.

Continua a leggere
Quali sono le migliori certificazioni di gestione della catena di approvvigionamento?
Quali sono le migliori certificazioni di gestione della catena di approvvigionamento?
La gestione della supply chain è una carriera gratificante che ti consente di connetterti, imparare e crescere nel mondo degli affari. Coinvolge varie discipline come la pianificazione e l'approvvigionamento, l'analisi della logistica, la produzione, le vendite e le operazioni, i trasporti e la distribuzione.
Quali sono le migliori certificazioni di virtualizzazione? Una guida completa
Quali sono le migliori certificazioni di virtualizzazione? Una guida completa
Per migliorare la tua carriera IT, dovresti imparare la tecnologia di virtualizzazione. La virtualizzazione è una competenza molto richiesta nel settore, poiché molte aziende hanno bisogno di esperti in grado di creare e gestire sistemi virtuali.